Espressioni idiomatiche italiane con i colori

8 Espressioni italiane con la parola "bianco"

In questa lezione spiego 8 frasi idiomatiche italiane che contengono la parola "bianco" e faccio alcuni esempi con ciascuna.

Per far partire il video, cliccaci sopra!

Trascrizione completa del video | English version

Ti potrebbero interessare anche queste video-lezioni

Trascrizione completa del video

Di seguito trovi il testo del video | Full English transcript

In italiano esistono molte espressioni idiomatiche con i colori.

Questo podcast è dedicato ai modi di dire con la parola "bianco". In questa video-lezione di italiano spiego 8 espressioni con il colore bianco.

Questa è una video lezione di italiano per stranieri.

Se preferisci, puoi attivare i sottotitoli in italiano o in inglese.

Se stai studiando imparando l'italiano come lingua straniera, sei nel posto giusto!

Io sono Luca e ti do il benvenuto sul mio canale!

Su questo canale pubblico regolarmente delle lezioni su cose che ai corsi italiano di solito non vengono spiegate. Quindi, se hai imparato l'italiano in modo automatico, manuale o semi automatico, ti consiglio vivamente di iscriverti al mio canale!

Detto ciò, passiamo subito alla prima  espressione con il colore bianco!

La prima espressione di cui volevo parlare è: dare carta bianca a qualcuno.

Ti faccio subito un esempio!

"Posso fare come voglio, il direttore mi ha dato carta bianca".

Un altro esempio potrebbe essere: "Decidi tu come procedere, ti do carta bianca".

In senso letterale, "dare carta bianca" significa dare a una persona un foglio bianco su cui c'è la nostra firma.

Per esempio, questo è un foglio bianco, bianco perché non c'è scritto niente, su cui c'è la mia firma.

Sopra non c'è scritto niente e uno può scrivere quello che vuole. Visto che c'è già la mia firma,  significa che io accetto qualsiasi cosa. In altre parole, è come un contratto che io ho già accettato prima ancora che venga scritto.

Questo per quanto riguarda il senso letterale.

In senso idiomatico, "dare carta bianca" significa autorizzare una determinata persona ad agire come preferisce. Se io do carta bianca a una persona, le dico che può agire o intervenire come preferisce, cioè non pongo alcun limite o divieto.

Ma passiamo alla seconda espressione!

La seconda espressione con l'aggettivo "bianco" è collegata alla prima ed è: "avere carta bianca".

Se una persona mi dà carta bianca rispetto a una determinata questione, io posso dire che ho carta bianca, ovvero posso decidere come agire.

Un esempio potrebbe essere: "Al direttore interessa soltanto che io risolva il problema, non gli interessa come. Ho carta bianca".

Passiamo alla terza espressione idiomatica!

La terza espressione di cui volevo parlare è: "passare la notte in bianco".

Una frase di esempio potrebbe essere: "Ieri ho passato la notte in bianco. I miei vicini hanno fatto una festa e hanno fatto un sacco di rumore. Non sono riuscito a dormire.

Un altro esempio potrebbe essere: "Sto morendo di sonno. Il bambino dei vicini ha pianto tutta la notte. Ho passato la notte in bianco".

Come avrai capito da questi esempi, "passare la notte in bianco" significa trascorrere la notte senza dormire.

Non so se conosci l'espressione "non chiudere occhio". Ecco, come significato l'espressione "passare la notte in bianco" è simile all'espressione "non chiudere occhio". Io posso dire "Ho passato la notte in bianco" oppure "Non ho chiuso occhio". Cosa significa? Non ho dormito.

L'etimologia di questo modo di dire è piuttosto interessante ed è collegata a un'usanza del medioevo.

La notte prima della cerimonia con cui sarebbe diventato cavaliere, il candidato doveva rimanere sveglio e indossare una veste completamente bianca. Questa veste simboleggiava la purezza. Quindi la notte prima della cerimonia di investitura, il candidato, cioè il futuro cavaliere, doveva rimanere sveglio indossando questa veste bianca.

E il modo di dire "passare la notte in bianco" ha origine da questa usanza.

Ma vediamo la quarta espressione idiomatica!

Il quarto modo di dire di cui volevo parlare è: "diventare bianco come un cencio".

Se ti stai chiedendo cosa sia un cencio, questo è un cencio.  Quindi la parola "cencio" è un sinonimo di strofinaccio oppure straccio.  È quell'oggetto che si usa in cucina per pulire. Ecco, un tempo questi oggetti, i cenci, erano bianchi e per questo motivo si dice "bianco come un cencio".

Ti faccio subito un esempio!

Quando ha scoperto quanto doveva pagare, Mar...- e ca il treno...

Quando ha scoperto quanto doveva pagare, Marco è diventato bianco come un cencio.

Cosa significa? È diventato improvvisamente pallido. In altre parole, Marco si è spaventato e il suo viso è diventato improvvisamente bianco.

Non so se conosci il verbo "impallidire". Ecco, io posso dire "Marco è impallidito" oppure posso dire "Marco è diventato bianco come un cencio".

Volendo, invece del verbo "diventare", si può usare il verbo riflessivo "farsi". La mia frase diventerà: "Quando ha scoperto quanto doveva pagare, Marco si è fatto bianco come un cencio".

Però, mi raccomando, fai attenzione all'aggettivo, con questa costruzione. L'aggettivo deve concordare.

Nel mio esempio il soggetto era Marco e quindi ho detto "si è fatto bianco come un cencio". Oppure "è diventato bianco come un cencio".

Se invece il soggetto è Elisa, dovrò dire "si è fatta bianca come un cencio" oppure "è diventata bianca come un cencio". Quindi devo usare l'aggettivo femminile singolare.

Ma passiamo alla quinta espressione!

Il quinto modo di dire idiomatico con l'aggettivo "bianco" di cui volevo parlare è: "andare in bianco".

Cosa significa? In generale significa non raggiungere il proprio scopo oppure non ottenere quanto sperato. Però diciamo che di solito viene usato in riferimento a una situazione abbastanza particolare.

Per esempio, quando un ragazzo invita una ragazza a uscire, per esempio a cena oppure per bere qualcosa. E alla fine della serata questo ragazzo verosimilmente spera di ottenere qualcosa. Non ti dico cosa perché comunque ci arrivi da solo o da sola a capire cosa.

Ecco, se il ragazzo non riesce a ottenere quello che sperava di ottenere, possiamo dire che è andato in bianco.

Una frase di esempio potrebbe essere: "Ieri Luca è uscito con una ragazza conosciuta su Tinder, ma è andato in bianco".

Ecco, spero che il significato sia chiaro. Non voglio scendere nei particolari, perché comunque sono un signore.

Ma passiamo alla sesta espressione!

La sesta espressione idiomatica è collegata alla precedente ed è: "mandare qualcuno in bianco", oppure "mandare in bianco qualcuno".

In sostanza, una persona va in bianco perché l'altra la manda in bianco. Se una ragazza manda un ragazzo in bianco, possiamo dire che questo ragazzo è andato in bianco. In sostanza, le due espressioni, "mandare in bianco" e "andare in bianco", si riferiscono ai due diversi ruoli nella stessa vicenda.

Ma vediamo la settima espressione idiomatica!

Il settimo modo di dire italiano che volevo spiegare è: "mangiare in bianco".

Questa frase idiomatica è semplicissima da spiegare e in sostanza significa mangiare leggero, in particolare senza sughi al pomodoro o altri condimenti.

Il riferimento è chiaramente alla pasta, no? che di solito viene condita col sugo al pomodoro. E quindi quando si mette il pomodoro la pasta diventa per così dire rossa. Se invece non si mette il sugo, la pasta per così dire rimane bianca e quindi in italiano diciamo mangiare in bianco.

Di solito questa cosa viene  fatta quando uno sta male. Se una persona sta male, mangia in bianco e non mette il sugo al pomodoro, ma mette per esempio soltanto del burro e del formaggio.

Ma passiamo all'ultima frase idiomatica!

L'ultima espressione di cui volevo parlare è: "presentare il compito in bianco".

Per esempio: "Luigi non ha studiato per l'esame e ha presentato il compito in bianco".

Cosa significa? Significa che sul foglio dell'esame non ha scritto niente.

Per esempio, facciamo finta che questo sia il foglio dell'esame. Luigi doveva scrivere qui il suo nome e le risposte alle domande del compito. E magari qui ha scritto soltanto il nome e ha consegnato il foglio così, in bianco, cioè senza aver scritto niente.

Ecco penso che questo modo di dire sia piuttosto chiaro.

Ecco, spero che queste 8 espressioni idiomatiche collegate ai colori ti siano piaciute!

Se ti piacciono le frasi idiomatiche e i modi di dire italiani, qui in alto ti lascio la mia playlist sulle espressioni più comuni.

Se vuoi parlare l'italiano in modo naturale, mi raccomando, da... - e ca il treno.

Se vuoi parlare l'italiano in modo naturale, mi raccomando, dalle un'occhiata!

(Outro del canale)

Per ricevere gli aggiornamenti sulle nuove lezioni,
ISCRIVITI al mio canale YouTube e attiva le notifiche!

Il mio canale è: Learn Italian with Luca - unlearningitalian.

Sul mio canale puoi trovare quasi 400 lezioni gratuite di italiano.

Di solito pubblico una o due nuove lezioni a settimana.

Guarda anche queste lezioni!