Errori comuni in italiano

Uno degli errori che vengono fatti più spesso da chi studia l'italiano come lingua straniera

In questo video spiego un errore che viene fatto molto spesso da chi studia l'italiano.

L'errore riguarda l'aggettivo BASICO

Se vuoi sapere come evitare uno degli errori più comuni in italiano, clicca sul video qui sotto!

Altri errori comuni:

Uno degli errori più comuni in italiano:
Usare l'aggettivo "basico" al posto della locuzione "di base".

In questo video spiego come evitare un errore piuttosto diffuso, che riguarda l'uso dell'aggettivo "basico" al posto della locuzione "di base" (es. "italiano basico" vs "italiano di base").

Nel video spiego perché è sbagliato dire cose come "italiano basico" e come bisognerebbe dire

Nota: Questo è un video per chi sta imparando la lingua italiana. Per "errori più comuni in italiano" intendo gli errori fatti da chi studia l'italiano come lingua straniera, non gli errori commessi dai madrelingua italiani.

Se vuoi parlare bene l'italiano evitando gli errori più diffusi, questo video fa per te!

Per maggiori informazioni sul video, clicca qui!

Se stai imparando l'italiano, ISCRIVITI al canale YouTube unlearningitalian.org! Su questo canale, infatti, pubblico regolarmente delle videolezioni in cui spiego gli errori più comuni e come evitarli.

Cos'è questo video?

In questo video parlo di uno degli errori più comuni in italiano* e indico come evitarlo. L'errore riguarda la parola "basico", che viene usata come aggettivo corrispondente al sostantivo "base".

Nel video qui sopra:

  • spiego in modo dettagliato questo errore;
  • faccio alcuni esempi concreti con questo errore;
  • spiego perché è sbagliato dire "basico";
  • indico qual è la forma corretta e/o come bisognerebbe dire;

*Nota: Quando dico "gli errori più comuni in italiano" mi riferisco agli errori fatti da chi studia l'italiano come lingua straniera, non agli errori fatti dai madrelingua italiani. Questi video sono delle lezioni di italiano per stranieri.

Per chi è pensato questo video?

Questa è una lezione di italiano per stranieri. In altre parole, questo video è pensato per chi sta imparando l'italiano come lingua straniera. Mi riferisco, ad esempio, a:

  • chi sta imparando la lingua italiana da autodidatta, per esempio guardando dei video su YouTube;
  • chi sta seguendo corsi o lezioni di italiano;
  • chi sta imparando l'italiano con delle lezioni private; ecc.

Queste persone spesso fanno l'errore di cui parlo nel video. Il video si rivolge alle persone interessate a parlare bene l'italiano evitando gli errori più diffusi.

Trascrizione completa del video (testo integrale)

Di seguito trovi il testo del video (l'ho trascritto manualmente parola per parola).

Salve gente, io sono Luca e questo video è pensato per quelle persone che studiano l'italiano come lingua straniera. Più nello specifico, questo video è pensato per quelle persone che studiano l'italiano al livello avanzato. Quindi non è un video per le persone che hanno appena iniziato a studiare l'italiano, ma è un video per le persone che vorrebbero migliorare il proprio livello di italiano. In questo video voglio parlare di un errore molto, molto comune che viene fatto in realtà anche dalle persone che parlano piuttosto bene l'italiano. L'errore riguarda l'aggettivo "basico". Quindi "basico", "basica", "basici", "basiche". Questa è una parola che viene usata piuttosto spesso dagli stranieri che studiano l'italiano. Il problema è che questa parola non esiste. O meglio, non è che non esiste. Esiste. Per esistere, l'aggettivo "basico" esiste. Ma ha un significato molto specifico, molto tecnico. "Basico" è una parola presa dall'ambito della chimica e dovrebbe essere usata esclusivamente, o quasi esclusivamente, in quel contesto. Probabilmente avete presente l'opposizione tra "acido" e "basico". Ecco, la parola "basico" dovrebbe essere usata in quel contesto. Il problema è che molti stranieri la usano in senso generale. E quindi usano l'aggettivo "basico" come se fosse l'aggettivo della parola "base" in senso generale. E quindi dicono cose di questo tipo: L'anno scorso ho fatto un corso di italiano basico. Oppure: Ho una conoscenza basica di queste cose. Oppure: Di questa cosa ho una conoscenza basica. Oppure: Parlo l'inglese basico. Ecco, in tutti questi casi la forma standard dovrebbe essere "di base". Quindi: Ho fatto un corso di italiano di base. Oppure: Parlo l'inglese di base. Non va bene usare l'aggettivo "basico". Come dicevo prima, l'aggettivo "basico" va usato nel contesto della chimica, delle basi chimiche. Il problema è che in italiano non c'è un aggettivo per il sostantivo "base" e noi dobbiamo usare l'espressione "di base", la locuzione "di base". Quindi c'è il nostro sostantivo e poi dopo aggiungiamo "di base". Che rimane invariabile, è sempre "di base". Quindi sarà: un corso di base. Oppure: una conoscenza di base. Inglese di base. Allo stesso modo, se avete delle parole plurali, per esempio, non lo so, "istinto", "istinti". Istinti di base, non istinti basici. Allo stesso modo "esigenze", esigenze di base, non esigenze basiche. Conoscenze di base. Ecco, questo è un errore molto, molto diffuso, anche tra quelle persone che in realtà hanno già raggiunto un livello avanzato di italiano. Una cosa divertente - va be', "divertente" si fa per dire - è che comunque uno dei corsi più popolari su YouTube di italiano è intitolato, per l'appunto, "italiano basico". Ecco, il problema è che si dovrebbe chiamare "italiano di base", non "italiano basico". Per i motivi che ho descritto. Quindi, se noi parliamo di un corso di italiano, i livelli verosimilmente sono tre: "italiano di base", che è il primo livello, il livello per principianti, poi c'è il livello intermedio e poi da ultimo c'è il livello avanzato. L'importante è che voi non chiamiate il primo livello, cioè quello per principianti, livello "basico". C'è poi da dire che in italiano esiste un aggettivo, che è "basilare" - "basilari". Quindi il singolare è "basilare" e il plurale è "basilari". Che ha però una sfumatura più vicina all'idea di "fondamentale", "essenziale", "indispensabile". Quindi, in sostanza, noi abbiamo due possibilità. Possiamo usare l'espressione "di base", che è la variante che vi consiglio, oppure, se siamo particolarmente sicuri di star facendo la cosa giusta, possiamo usare l'aggettivo "basilare" "basilari". Il punto è che l'aggettivo "basilare" "basilari" va usato quando c'è una sfumatura vicina all'idea di fondamentale, essenziale. Quindi non è sempre giusto usare l'aggettivo "basilare". Io in generale consiglio di usare l'espressione "di base". Perché, come dicevo, ha un significato più generale. Quindi se io uso "di base" probabilmente non sbaglio. Se uso "basilare" o "basilari" c'è da vedere se l'ho usato in modo corretto oppure se in un determinato contesto dovevo usare "di base". Ecco, questo è quanto. Nei commenti qui sotto, magari, fate una cosa. Scrivetemi se facevate quest'errore e se eravate convinti che in realtà in italiano si dicesse "basico". Nella schermata finale magari vi metto dei link ad altri video in cui parlo di altri errori. Magari fate questi errori e non lo sapete. Ecco, magari se avete voglia date un'occhiata a questi video. Detto ciò, vi saluto! E che l'italiano avanzato sia sempre con voi!